Gatti nei cerchi

Avete mai provato a disegnare sul pavimento del vostro salotto un cerchio? Fatelo!

C’è qualcosa di fortemente attrattivo per il vostro gatto nel cerchio che avete appena realizzato. E questo funziona anche se ad essere disegnato per terra è una sagoma differente, non per forza un cerchio. Le sagome possono essere create con i materiali più disparati: nastro adesivo, corde, sciarpe, nastri di stoffa, cavi elettrici, ecc…

gatto-cerchio2

Ma qual è il trucco che c’è dietro a questa magia?

Nessun trucco, la risposta ce la offre il gatto stesso. Più volte abbiamo ricordato l’importanza che riveste l’ambiente per un gatto. Anche lo spazio personale, quell’area più o meno estesa che circonda virtualmente un individuo ha un’importanza notevole perché è un’area in cui si è soli con se stessi e l’accesso a questa zona può essere concesso ad altri purché questi rientrino nella cerchia delle nostre amicizie strette.

Attenzione però: il legittimo possessore di questo spazio può decidere autonomamente se mantenere o vietare l’acceso agli altri. Se si accede all’area personale di un gatto senza il suo consenso quello che si può generare è un senso di malessere. Il gatto subirà la nostra invasione oppure potrà optare per un atteggiamento più diretto quale è un’aggressione.

Spiegato dunque l’arcano mistero che sta dietro all’effetto “calamita” che i cerchi esercitano sui gatti, possiamo tutti sbizzarrirci a disegnare sagome per la casa!

di Elena Borrione
(30/03/2018)